C.S. 21 -2019 (04-5-2019) STORICO RISULTATO PER L’ARTISTICA EMMINILE. LA SOCIETA’ LA MARMORA E’ PROMOSSA IN SERIE A2 LA MASCHILE E’ SESTA E MANTIENE PER IL 2020 LA SERIE B.

C.S. 21 -2019 (04-5-2019) STORICO RISULTATO PER L’ARTISTICA EMMINILE. LA SOCIETA’ LA MARMORA E’ PROMOSSA IN SERIE A2 LA MASCHILE E’ SESTA E MANTIENE PER IL 2020 LA SERIE B.

C.S. 21 -2019 (04-5-2019)

STORICO RISULTATO PER L’ARTISTICA EMMINILE.

LA SOCIETA’ LA MARMORA E’ PROMOSSA IN SERIE A2

LA MASCHILE E’ SESTA E MANTIENE PER IL 2020 LA SERIE B.

 

Firenze ha portato fortuna alla Società Ginnastica La Marmora che ha presentato in campo le due squadre di serie B per la finale del Campionato Nazionale. Venerdì la squadra femminile che nella prima prova si era classificata quarta e nella seconda terza, era alla ricerca di una terza prova positiva che le permettesse di salire sul podio e quindi di accedere alla serie A2. Negli ultimi giorni però questa speranza sembrava affievolita perché una delle ginnaste di punta, Arianna Bocchio Ramazio per una dolorosa tallonite sembrava non dover gareggiare o comunque ridurre il numero degli esercizi.  La squadra, molto coesa e conscia che il risultato avrebbe potuto comunque essere positivo, formata oltre che da Arianna, da Sofia Boggia, da Elena Saccomano, da Laura Dionisio, la capitana, da Aurora Sellone, da Alice Girelli e dalla ginnasta in prestito Ingrid Nuvolara della Società Ginnastica di Casalbeltrame, ha gareggiato con grinta e tutte le ginnaste hanno dato il meglio di sè.

Le tecniche in campo Marta Beraldo ed Irina Sitnikova e la tecnica della ginnasta in prestito Federica Berta hanno seguito non solo la gara delle proprie ginnaste ma anche quella delle avversarie per cercare di capire se avrebbero potuto realizzare questo sogno. A Biella la tecnica Sara Battagion e le compagne rimaste a casa hanno seguito in diretta l’andamento della competizione e forse prima ancora delle loro compagne a Firenze si sono rese conto che ce l’avrebbero fatta. Infatti il risultato della prova della giornata le ha viste al secondo posto e nella classifica del Campionato, quella che decreta le tre Società che gareggeranno in serie A2 nel 2020, le lamarmorine sono medaglia d’argento. Questo non è solamente la conquista di un gradino importante del podio, ma è un risultato storico.

Infatti nessuna società nella provincia di Biella e di Vercelli, senza contare altre province piemontesi, era mai riuscita in un’impresa così importante nel settore della Ginnastica Artistica Femminile.

Dopo questo risultato, l’attenzione a Firenze si è spostata sulla maschile perché la squadra della La Marmora che, dopo la prima prova che aveva visto i ginnasti biellesi conquistare la seconda posizione e la seconda prova che per i problemi fisici di Alessio Conterio ed altri errori era scesa al quinto posto doveva cecare di mantenere la posizione. Dal momento che delle dodici squadre in gara le prime tre salgono in A2 , la quarta, la quinta e la sesta permangono per il 2020 in Serie B e le altre sei scendono inesorabilmente in serie C, la prova finale era importantissima. La gara poi si sarebbe svolta senza il ginnasta in prestito, Filippo Del Torto della Società lombarda Ares, ricoverato per una fortissima cefalea che non gli ha permesso di gareggiare per non mettere a rischio la sua salute e con Alessio Conterio, che fa parte del gruppo nazionale dei ginnasti Junior under 18, che è ancora afflitto da problemi di salute, ma ha voluto comunque gareggiare per sostenere la sua squadra. Il desiderio di rimanere in serie B era tale che negli ultimi tre giorni anche l’allenatore Jacopo Vercellino, per aiutare i suoi ginnasti, ha vestito i panni del concorrente lasciando ad Irina Sitnikova il compito di seguire da sola la squadra come tecnico. Come la femminile anche questa squadra, coesa e motivata al massimo, ha superato le avversità e si è classificata al sesto posto che permetterà alla La Marmora di gareggiare nel 2020 nella serie B nazionale.

Da queste righe voglio ringraziare le ginnaste ed i ginnasti unitamente ai loro allenatori che fanno grande la Società La Marmora e la città di Biella. Speriamo che questi risultati possano portare qualche imprenditore biellese ad interessarsi a questa realtà sportiva che, unica tra le Società di tutti gli sport, ha costruito senza alcun aiuto una struttura come il Palaginnastica La Marmora ed ottiene importanti risultati in tutte e tre le specialità di Ginnastica, Artistica Femminile, Maschile e Ritmica.

 

grazie, un cordiale saluto

Biella, 04 maggio 2019                                                                                 am

Related posts

C.S. 22 -2019 (20-5-2019) BRONZO AD AOSTA PER LA RITMICA DELLA SOCIETA’ LA MARMORA NEL CAMPIONATO D’INSIEME PER L’ARTISTICA SABATO A CATANIA SOFIA BOGGIA

C.S. 22 -2019 (20-5-2019)   BRONZO AD AOSTA PER LA RITMICA DELLA  SOCIETA’ LA MARMORA NEL CAMPIONATO D’INSIEME PER L’ARTISTICA SABATO A CATANIA SOFIA BOGGIA   E’ passato quasi un mese da quando le ginnaste della Ritmica della Società Ginnastica La Marmora hanno conquistato nelle gare Silver tre ori...

Leggi tutto

C.S. 20 -2019 (02-5-2019) LA MARMORA SEZIONE TEAM ABILITY IN ATLETICA CONQUISTA UN ORO CON RICCARDO BORA, UN ORO CON NICOLE ORLANDO E DUE ORI CON CHIARA ZENI.

C.S. 20 -2019 (02-5-2019)   LA MARMORA SEZIONE TEAM ABILITY IN ATLETICA CONQUISTA UN ORO CON RICCARDO BORA, UN ORO CON NICOLE ORLANDO E DUE ORI CON CHIARA ZENI. A Gravellona Toce il 27 aprile al Memorial Angelo Petrulli, gara nazionale di atletica per disabili intellettivi, relazionali e...

Leggi tutto

C.S. 19 -2019 (29-4-2019) ARTISTICA:ANCORA DUE MEDAGLIE PER I RAGAZZI DELLA MASCHILE DELLA LA MARMORA CON ORO PER MATTIA ARCIDIACONO E BRONZO PER DAVIDE CERRUTI. UN QUARTO POSTO NELLA FEMMINILE CON AURORA COVA CAIAZZO

C.S. 19 -2019 (29-4-2019) ARTISTICA:ANCORA DUE MEDAGLIE PER I RAGAZZI DELLA MASCHILE DELLA LA MARMORA CON ORO PER MATTIA ARCIDIACONO E BRONZO PER DAVIDE CERRUTI. UN QUARTO POSTO NELLA FEMMINILE CON AURORA COVA CAIAZZO Mentre risuonano i risultati della Ritmica che a Cameri con quattro ginnaste in gara ha...

Leggi tutto