C.S. 24 -2019 (03-6-2019) ANCORA MEDAGLIE PER L’ARTISTICA MASCHILE DELLA LA MARMORA AI CAMPIONATI ITALIANI DI SPECIALITA’. UN ARGENTO ED UN BRONZO PER FEDERICO POZZATO, UN ARGENTO PER RICCARDO POZZATO, UN SESTO POSTO PER FRANCESCO PRATO LA RITMICA AI CAMPIONATI NAZIONALI D’INSIEME E’ AL CENTRO DELLA CLASSIFICA

C.S. 24 -2019 (03-6-2019) ANCORA MEDAGLIE PER L’ARTISTICA MASCHILE DELLA LA MARMORA AI CAMPIONATI ITALIANI DI SPECIALITA’. UN ARGENTO ED UN BRONZO PER FEDERICO POZZATO, UN ARGENTO PER RICCARDO POZZATO, UN SESTO POSTO PER FRANCESCO PRATO LA RITMICA AI CAMPIONATI NAZIONALI D’INSIEME E’ AL CENTRO DELLA CLASSIFICA

C.S. 24 -2019 (03-6-2019)

ANCORA MEDAGLIE PER L’ARTISTICA MASCHILE DELLA LA MARMORA AI CAMPIONATI ITALIANI DI SPECIALITA’.

UN ARGENTO ED UN BRONZO PER FEDERICO POZZATO, UN ARGENTO PER RICCARDO POZZATO, UN SESTO POSTO PER FRANCESCO PRATO

LA RITMICA AI CAMPIONATI NAZIONALI D’INSIEME E’ AL CENTRO DELLA CLASSIFICA

Due giornate intense in questo week end, per l’Artistica Maschile e per la Ritmica della Società Ginnastica La Marmora.

Portacolori per la città e per la Provincia di Biella dell’agonismo di alto livello, sabato a Fermo i tre moschettieri Federico Pozzato, Francesco Prato e Riccardo Pozzato avevano come obiettivo centrare una finale ad un attrezzo, finale riservata, dopo le qualificazioni a sei ginnasti per attrezzo e per categoria.

Il più giovane dei tre, Riccardo Pozzato nella categoria Juniores, è riuscito a raggiungere la finale a due attrezzi e domenica ha aperto la sua gara con un botto. Il podio lo aspettava ed al termine della sua esecuzione agli anelli Riccardo si laurea vicecampione italiano a questo attrezzo con una medaglia d’argento di grande spessore. La seconda finale, al corpo libero poteva essere ancora medaglia, dal momento che in qualificazione si era  classificato al quarto posto. Il tecnico Jacopo Vercellino, dopo essersi consultato con Riccardo. gli ha prpopsto di aggiungere una difficoltà al suo già importante esercizio dal momento che la classifica poteva vederlo o sul podio od al sesto posto in caso di errore che in contesto così importante sarebbe stato comunque un successo. Purtroppo l’errore c’è stato e la classifica finale l’ha visto al sesto posto al corpo libero ma con tanta voglia di riproporsi nei prossimi mesi per raggiungere traguardi ancora maggiori.

Nella categoria Seniores i due campioni lamarmorini, ammessi alle finali a sei avevano desiderio di emulare il loro giovane compagno di squadra. Federico Pozzato, fratello maggiore di Riccardo, aveva un posto sul podio già prenotato con le qualificazioni di sabato agli anelli ed alle parallele, ma era necessario riconfermare il giudizio per ottenere una medaglia. Agli anelli Federico ha conquistato la medaglia d’argento ed alle parallele si è dovuto accontentare, si fa per dire, della medaglia di bronzo. Ancora una finale, questa volta per Francesco Prato alle parallele ed anche per lui poteva essere un trionfo. Purtroppo durante l’esercizio è scivolata una presa ed il conseguente errore ha decretato che questa volta non ci sarebbe stata una medaglia, che sarebbe stata peraltro ben meritata. Francesco così ha dovuto accontentarsi del sesto posto. Questi ginnasti sono eccezionali perché riescono a conciliare con ottimi risultati gli studi con gli allenamenti diurni costanti della Ginnastica Artistica.

La Ritmica, dopo essersi qualificata attraverso il Campionato regionale, ha partecipato con altre cinquanta squadre provenienti da tutta Italia al Campionato nazionale d’insieme. Le ginnaste, Camilla Ferraris, Anna Galasso, Giorgia Gelsi, Alice Livelli, Cecilia Medri, Ludovica Picariello e Alessia Scardone,  si sono presentate in campo per dimostrare a giudici e pubblico la bellezza della composizione di Gianna Cagliano e del suo staff composto da Silvia Bozzonetti, Svetoslava Dimitrova, Ilaria Petrillo e Mihai Ciortea. Anche se le ragazze si sono classificate a metà della classifica e non tra le finaliste, hanno ricevuto gli elogi delle persone più importanti in questo momento della Ritmica, Manuela Maccarani direttrice tecnica nazionale ed allenatrice della squadra nazionale e Daniela Delle Chiaie membro del Comitato mondiale di Ritmica.

 

Venerdì 7 giugno.dalle 18,30 alle20,00 potrete ammirare ginnasti e ginnaste e le nuove leve nel saggio finale al Palazzetto dello Sport di via Pajetta, vicino alla Piscina Rivetti.

 

grazie, un cordiale saluto

Biella, 03 giugno  2019                                                                                 am

Related posts

C.S. 23 -2019 (27-5-2019) SOFIA BOGGIA DELLA LA MARMORA FINALISTA A PARALLELE E VOLTEGGIO NEL CAMPIONATO NAZIONALE DI ARTISTICA

C.S. 23 -2019 (27-5-2019) SOFIA BOGGIA DELLA LA MARMORA FINALISTA A PARALLELE E VOLTEGGIO NEL CAMPIONATO NAZIONALE DI ARTISTICA   Sofia Boggia è una delle giovani leve di Artistica che era riuscita nelle settimane scorse a Firenze a contribuire al risultato éclatante della Società Ginnastica La Marmora che è...

Leggi tutto

C.S. 22 -2019 (20-5-2019) BRONZO AD AOSTA PER LA RITMICA DELLA SOCIETA’ LA MARMORA NEL CAMPIONATO D’INSIEME PER L’ARTISTICA SABATO A CATANIA SOFIA BOGGIA

C.S. 22 -2019 (20-5-2019)   BRONZO AD AOSTA PER LA RITMICA DELLA  SOCIETA’ LA MARMORA NEL CAMPIONATO D’INSIEME PER L’ARTISTICA SABATO A CATANIA SOFIA BOGGIA   E’ passato quasi un mese da quando le ginnaste della Ritmica della Società Ginnastica La Marmora hanno conquistato nelle gare Silver tre ori...

Leggi tutto

C.S. 21 -2019 (04-5-2019) STORICO RISULTATO PER L’ARTISTICA EMMINILE. LA SOCIETA’ LA MARMORA E’ PROMOSSA IN SERIE A2 LA MASCHILE E’ SESTA E MANTIENE PER IL 2020 LA SERIE B.

C.S. 21 -2019 (04-5-2019) STORICO RISULTATO PER L’ARTISTICA EMMINILE. LA SOCIETA’ LA MARMORA E’ PROMOSSA IN SERIE A2 LA MASCHILE E’ SESTA E MANTIENE PER IL 2020 LA SERIE B. Firenze ha portato fortuna alla Società Ginnastica La Marmora che ha presentato in campo le due squadre di...

Leggi tutto