Storia

a Società Ginnastica La Marmora-ASD di Biella, fondata nel 1975 da Anna Zumaglini e Giancarlo Buscaglia è un’Associazione Sportiva Dilettantistica, senza fini di lucro, in continua espansione. Dopo aver mietuto impressionanti successi nazionali ed internazionali grazie alla sua attività quasi cinquantennale, Anna Miglietta, cominciando con se stessa in qualità, prima di ginnasta di Artistica e nazionale di Ritmica, poi di allenatrice della squadra nazionale dal 1973 al 1977, ha condotto più di 20 sue allieve dirette o di secondo grado a vestire la maglia azzurra tra cui Paola Buzzo, Milena Biollino, Mariaclaudia Pedrazzo, Gianna Cagliano, Anna Maria Colombera, Barbara Crivellari, Linda Bollo ed ha avuto un impulso decisivo in tutte le discipline della Ginnastica (Artistica Maschile, Artistica Femminile, Ritmica) con risultati sempre in crescendo.

Quest’attività di vertice ha portato la Società La Marmora ad essere sempre più impegnata a livello tecnico e grazie ai risultati agonistici ottenuti, ad essere insignita dalla Federazione Ginnastica d’Italia, a cui da sempre è affiliata, del titolo di “Scuola di Ginnastica per tutte le sezioni: Artistica Maschile, Femminile e Ritmica”.

Da sempre l’impegno della Società Ginnastica La Marmora è rivolto prioritariamente all’attività di base e promozionale che serve ad educare bambini e ragazzi per mezzo della pratica sportiva. Testimonianze tangibili di tale impegno non indifferente sono:

-i corsi di base delle varie discipline per avvicinare i bambini all’attività sportiva

-i corsi di ginnastica tenuti per gli allievi delle scuole nelle loro sedi e presso la struttura societaria

-il centro estivo che si occupa dei bambini e ragazzi durante tutta l’estate

La Società La Marmora si dedica anche al Fitness, riservato ad adulti ed a persone della 3ª età, seguito da un numero consistente di soggetti, con corsi di Ginnastica Dolce, di Yoga, di Total Body, di Acrobatica, di Parkour ecc., con sedute individuali di personal training, ginnastica posturale e massaggi decontratturanti, sportivi, drenanti ecc.

Per meglio svolgere i suoi innumerevoli compiti, la Società Ginnastica La Marmora, che ha esigenze addestrative che mal si conciliano con le strutture sportive polivalenti esistenti nella Città di Biella e sul territorio biellese, ha ritenuto opportuno nel 2007 edificare, grazie alla lungimiranza del Dott. Franco Ruffa, docente al Conservatorio di Musica di Torino, eccezionale Presidente della Società, mancato nell’agosto del 2014, una meravigliosa struttura per la pratica di tutte le attività della Ginnastica ad ogni livello. La faraonica impresa della costruzione del PalaGinnastica La Marmora, nel Parco Fluviale del Cervo, in Corso Guido Alberto Rivetti 2a, vicino alla Stazione S.Paolo ed alla Protezione Civile è stata resa possibile dai soci SGLM con enorme dispendio di danaro ed energie, dalla Regione Piemonte, dalla Fondazione della Cassa di Risparmio di Biella ed il Comune di Biella si è conclusa con l’inaugurazione il primo di ottobre del 2010.

Nel 2012 Casa LaMarmora ha avuto una svolta epocale con l’acquisizione delle pratiche di Danza Sportiva e Pattinaggio a rotelle guidate da Paola Buzzo e Alfredo Caneparo.

La necessità di dotarsi di strutture dedicate in modo esclusivo alla Danza ha quindi portato come conseguenza inevitabile l’ampliamento dell’appena costruito Pala Ginnastica e la realizzazione di un impianto fotovoltaico per ridurre le spese energetiche e l’inquinamento ambientale. Il Pala Ginnastica che fa bellissima mostra di sé all’entrata in Biella, comprende due grandi palestre, una per l’Artistica, una per la Ritmica e quattro palestrine per l’attività amatoriale ed il fitness e meriterebbe, oltre a frequentazioni sempre maggiori, anche soltanto una visita. Nella struttura bella e modernissima, nella zona cittadina rivalutata con finalità di ricco livello e con un godibilissimo impatto estetico, si constaterebbe l’amore dei pochi entusiasti artefici di questo progetto immenso e meraviglioso, portato avanti con l’entusiasmo di una lucida follia e che già è e sarà patrimonio di tutta la comunità.

Il Pala Ginnastica La Marmora perciò risulta essere un centro vivo e pulsante di sane attività sportive, culturali, divertenti, impegnative il giusto per ognuno, di aggregazione sociale non soltanto per il quartiere San Paolo di cui fa parte, bensì di tutta Biella, del biellese e di molte zone limitrofe.

Dal 2013 la Società biancoverde laniera, che ha sempre fatto dell’integrazione uno dei suoi fiori all’occhiello e l’ha sempre realizzata con determinazione ed entusiasmo, ha allargato i suoi orizzonti con una nuova sezione denominata “Team Ability La Marmora” affiliata alla FISDIR (Federazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva Relazionale) riconosciuta dal Comitato Italiano Paralimpico. L’obiettivo è stato quello di ufficializzare le attività delle persone “diverse”, da sempre accolte nei nostri corsi “normali”, in modo tale da rendere loro possibile anche la partecipazione alle gare federali. Infatti i ragazzi ed adulti con disabilità intellettiva non debbono svolgere la loro attività sportiva esclusivamente a livello ludico-ricreativo, ma, se lo desiderano, anche agonistico di Ginnastica, Nuoto, Atletica, Tennis e Tennis tavolo in quanto hanno una straordinaria capacità di praticare le varie discipline sportive sia sotto il profilo tecnico che sotto il profilo della prestazione.

Nell’annata 2016, la La Marmora ha subito una nuova variante con l’abbandono della Società La Marmora da parte dei due dirigenti Buzzo e Caneparo e dei partecipanti alle sezioni di danza e pattinaggio.

L’Impianto Sportivo PalaGinnastica La Marmora

COM’ERA LA STRUTTURA ALL’ATTO DELL’ACQUISTO

COM’ERA AD OTTOBRE 2010

COM’E’ DAL 2012

L’eccellenza sportiva

In questo momento le punte di forza della Ginnastica sono rappresentate dalla Squadra di Serie B nazionale di Artistica Femminile con la capitana Laura Dionisio e Sofia Boggia medaglia d’oro al volteggio. dalla Squadra di Ritmica argento regionale, capitanata da Serena Mazzetti, dalla medaglia di bronzo nel Campionato nazionale di specialità di Giorgia Gelsi ed Alessia Scardone, da Federico Pozzato campione regionale che nella Nazionale Juniores ha partecipato a vari incontri internazionali, dal giovane Alessio Conterio campione italiano alle parallele.

FEDERICO POZZATO

I GINNASTI AL CAMPIONATO DI CATEGORIA E DI SPECIALITA’

LA SQUADRA SERIE B NAZIONALE DI ARTISTICA FEMMINILE

SOFIA BOGGIA ALLA TRAVE

LA SQUADRA GIOVANILE E OPEN DI RITMICA

L’eccellenza nel Team Ability è rappresentata da Nicole Orlando che ha partecipato nel 2015 in Sudafrica al Campionato mondiale di Atletica per disabili mentali e relazionali vincendo quattro medaglie d’oro ed una d’argento. E’ stata menzionata per questi risultati dal Presidente della Repubblica nel discorso di fine anno agli Italiani nel 2015: “L’Italia è ricca di persone e di esperienze positive. Sono ben rappresentate da alcune figure emblematiche. Ne cito soltanto tre: Fabiola Gianotti che domani assumerà la direzione del Cern di Ginevra, Samantha Cristoforetti, che abbiamo seguito con affetto nello spazio, Nicole Orlando, l’atleta paralimpica che ha vinto quattro medaglie d’oro. Nominando loro rivolgo un pensiero di riconoscenza a tutte le donne italiane”. Nicole ha partecipato a varie trasmissioni televisive tra cui “Ballando con le stelle”. Sta portando in tutta Italia, soprattutto nelle Scuole, un messaggio positivo per superare le avversità ed è un esempio per tutti i giovani sia portatori di handicap che normodotati. Di fronte alle numerose scolaresche commenta i passaggi più importanti del libro che la giornalista della Gazzetta dello Sport Alessia Cruciani ha scritto con lei dal titolo “Vietato dire non ce la faccio” e risponde con disinvoltura a tutte le domande che i bambini ed i ragazzi gli rivolgono. Ultimamente ha partecipato ad una toccante puntata del programma televisivo “Le Iene”.

NICOLE ORLANDO AI CAMPIONATI DEL MONDO E A “BALLANDO CON LE STELLE”

SEZIONE DISABILI MENTALI E RELAZIONALI

ATLETI E TECNICI

I NOSTRI GIOVANI

UN GRUPPO DI GINNASTE E GINNASTI CON LA MASCOTTE JOLIE

Organizzazione di Eventi

Dal punto di vista organizzativo l’ASD La Marmora che gestisce inoltre il Palazzetto dello Sport di Via Pajetta a Biella di proprietà del Comune, offre la propria competenza al servizio di tutto l’associazionismo del territorio biellese e non solo, che trova nel Palazzetto il luogo ideale per allenamenti, per gare, per attività di benessere, per manifestazioni culturali ecc.

In proprio la La Marmora vanta una vasta esperienza. Tenuto conto della grande serietà con cui collabora con la Federazione Ginnastica d’Italia, ha continuamente l’incarico di organizzare gare a livello regionale, interregionale e nazionale che si svolgono al Palazzetto dello Sport .

Queste miriadi di attività della Società Ginnastica La Marmora-ASD vengono portate avanti con grande serietà e coraggio, oltre che con competenza ed abnegazione, da una dirigenza di appassionati e da tecnici di grande valore.

Per gli sport che pratichiamo, da tutti denominati sport poveri, nessun’azienda si impegna per sponsorizzare almeno in parte le nostre attività in modo da permetterci di proseguire nella nostra opera che, senza tema di smentita, noi definiamo soprattutto sociale.

MA TUTTI GLI ATLETI, GLI ISTRUTTORI ED I DIRIGENTI DELLA SOCIETA’ GINNASTICA LA MARMORA DI BIELLA NON MOLLANO MAI

VIETATO DIRE: NON CE LA FACCIO” recita Nicole Orlando.

E’ INDISPENSABILE PERO’ UN AIUTO TANGIBILE …….

PENSATECI E CONTATTATECI