La storia della Società Ginnastica La Marmora

La Società Ginnastica La Marmora – ASD

 

La Società Ginnastica La Marmora – ASD di Biella, fondata nel 1975 da Anna Zumaglini e Giancarlo Buscaglia è un’Associazione Sportiva Dilettantistica, senza fini di lucro, in continua espansione.

 

Importante è la figura di Anna Miglietta, attuale Presidente della Società. Anna ha cominciato la sua carriera come ginnasta, diventando allenatrice della squadra Nazionale di ritmica dal 1973 al 1977.
In questo arco di tempo ha condotto più di 20 sue allieve a vestire la maglia azzurra, tra cui: Paola Buzzo, Milena Biollino, Mariaclaudia Pedrazzo, Gianna Cagliano, Anna Maria Colombera, Barbara Crivellari, Linda Bollo.
Questi successi hanno avuto una forte influenza in tutte le discipline della ginnastica (Artistica Maschile, Artistica Femminile, Ritmica) che oggi fanno parte della Società, con risultati sempre in crescendo.

 

Quest’attività d’élite ha portato la Società La Marmora ad essere insignita dalla Federazione Ginnastica d’Italia, a cui da sempre è affiliata, del titolo di “Scuola di Ginnastica per tutte le sezioni: Artistica Maschile, Femminile e Ritmica”.

 

Le nostre attività

 

Da sempre l’impegno della Società Ginnastica La Marmora è rivolto all’attività di base e promozionale che serve ad educare bambini e ragazzi per mezzo della pratica sportiva.

 

Alcune di queste sono:

 

  • Corsi di base per avvicinare i bambini all’attività sportiva;
  • Corsi di ginnastica tenuti per gli allievi delle scuole nelle loro sedi e presso la struttura societaria;
  • Il centro estivo che si occupa dei bambini e ragazzi durante tutta l’estate.

La Società La Marmora si dedica anche al Fitness, riservato ad adulti ed a persone della terza età, con corsi di Ginnastica Dolce, di Yoga, di Total Body, di Acrobatica, di Parkour ecc., con sedute individuali di personal training, ginnastica posturale e massaggi decontratturanti, sportivi, drenanti ecc.

 

Il Team Ability La Marmora

 

Dal 2013 la Società Ginnastica La Marmora, che ha sempre fatto dell’integrazione uno dei suoi fiori all’occhiello, ha creato la sezione Team Ability La Marmora affiliata alla FISDIR (Federazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva Relazionale) riconosciuta dal Comitato Italiano Paralimpico.

 

ability

 

L’obiettivo è stato quello di ufficializzare le attività delle persone diversamente abili, da sempre accolte nei nostri corsi senza alcuna distinzione, in modo tale da rendere loro possibile anche la partecipazione alle gare federali.

 

Crediamo, infatti, che coloro che presentano disabilità intellettive non debbano svolgere la loro attività sportiva esclusivamente a livello ludico-ricreativo, ma anche in campo agonistico. Gli sport presenti in questa sezione sono: ginnastica, nuoto, atletica, tennis e tennis tavolo.

 

Nel 2016, la Ginnastica La Marmora ha subito un nuovo cambiamento, con l’abbandono  da parte dei due dirigenti Buzzo e Caneparo e dei partecipanti alle sezioni di danza e pattinaggio.

 

L’Eccellenza Sportiva

In questo momento, i punti di forza della ginnastica sono:

  • La squadra di Serie B di artistica femminile con la capitana Laura Dionisio e Sofia Boggia, medaglia d’oro al volteggio;
  • La squadra di Ritmica, argento ai campionati regionali composta, tra le altre, da Giorgia Gelsi ed Alessia Scardone: medaglie di bronzo al Campionato Nazionale di specialità
  • La squadra di Serie B di artistica maschile, in cui gareggia anche il giovane Alessio Conterio, oro alle parallele. Con loro si allena anche Federico Pozzato, che ha vestito la maglia azzurra nella Nazionale Juniores in vari incontri internazionali.
I ginnasti al Campionato di Categoria e Specialità

 

La squadra di Serie B GAF

 

La squadra giovanile e open di ritmica

 

Nicole Orlando rappresenta l’eccellenza del Team Ability: nel 2015 Nicole ha partecipato al Campionato mondiale di Atletica per disabili mentali e relazionali in Sudafrica, vincendo 4 medaglie d’oro e 1 d’argento. Per questi risultati è stata citata dal Presidente della Repubblica nel discorso di fine anno del 2015:

L’Italia è ricca di persone e di esperienze positive. Sono ben rappresentate da alcune figure emblematiche. Ne cito soltanto tre: Fabiola Gianotti che domani assumerà la direzione del Cern di Ginevra, Samantha Cristoforetti, che abbiamo seguito con affetto nello spazio, Nicole Orlando, l’atleta paralimpica che ha vinto quattro medaglie d’oro. Nominando loro rivolgo un pensiero di riconoscenza a tutte le donne italiane.

Nicole ai Campionati del Mondo FISDIR

Nicole ha partecipato anche a varie trasmissioni televisive, tra cui Ballando con le stelle. In questo modo sta portando in tutta Italia, soprattutto nelle scuole, un messaggio positivo per superare le difficoltà, nello sport come nella vita.
In collaborazione con la giornalista della Gazzetta dello Sport Alessia Cruciani, ha scritto il libro Vietato dire non ce la faccio; questo riscontro mediatico l’ha portata a partecipare ad una puntata de “Le Iene” e a esporre il suo libro nelle scuole.

Nicole a Ballando con le stelle

 

Lo spirito di Nicole, unito a tutti i successi ottenuti nelle varie sezioni, ha portato la Società Ginnastica La Marmora a fare proprio il mottoVietato dire non ce la faccio!”