C.S. 18 -2021 (30-6-2021)TRE MEDAGLIE A LIVELLO NAZIONALE NAZIONALI DI RITMICA PER LA LA MARMORA-BONPRIX : ARGENTO PER MEDRI E FERRARIS,BRONZO PER LIVELLI. SACCOMANO NELL’ ARTISTICA ACCEDE ALLE FINALI NAZIONALI

C.S. 18 -2021 (30-6-2021)

TRE MEDAGLIE A LIVELLO NAZIONALE NAZIONALI DI RITMICA PER LA LA MARMORA-BONPRIX : ARGENTO PER MEDRI E FERRARIS,BRONZO PER LIVELLI.  SACCOMANO NELL’ ARTISTICA ACCEDE ALLE FINALI NAZIONALI

La settimana di gare nazionali a Rimini di “Ginnastica in Festa” è terminata con le gare individuali. Eccezionali sono state le ginnaste della Società Ginnastica La Marmora-Bonprix di Ritmica ed Artistica. Per la Ritmica si sono presentate le quattro ginnaste protagoniste del Campionato di squadra di Serie D che hanno vinto nei giorni scorsi e che desideravano aggiungere una medaglia a livello individuale e la giovane Martina Mognaz.

Martina, alla sua prima esperienza nazionale era molto preoccupata per la vastità dell’ambiente della Fiera ma soprattutto per l’indescrivibile brusio che albergava. Nonostante tutto ha condotto una gara corretta rendendo forse meno di quanto si esprimeva in allenamento ma giustificabile per la mancanza di esperienza. Nel gruppo delle più affermate ginnaste, sempre guidate dalle tecniche Beatrice Peretto e Maria Cristina Torrione, Cecilia Medri nella classifica assoluta delle Seniores di prima fascia ha vinto la medaglia d’argento su un lotto di ben 173 ginnaste, giungendo anche seconda nel cerchio e terza alla palla, risultato che le ha permesso di partecipare alla finale per attrezzo. La stanchezza le ha giocato un brutto tiro ed in finale non è riuscita a classificarsi in zona medaglie. Virginia Spicuglia nella stessa categoria non ha raggiunto la finale ma la sua classifica al 29° posto al cerchio e 54° nella classifica la vede nel primo terzo delle 173 partecipanti. Invece Camilla Ferraris nella categoria Juniores è entrata in finale con la decima posizione nelle clavette e si è riscattata vincendo la medaglia d’argento. Infine nelle Seniores di seconda fascia Alice Livelli nella classifica assoluta è giunta quarta e nella classifica per attrezzo ha conquistato la medaglia di bronzo alla palla ed il quarto posto alle clavette.

Sabato e domenica ha gareggiato nella Categoria Seniores Livello Eccellenza della sezione Artistica, guidata dall’instancabile tecnica Marta Beraldo, la ginnasta  Elena Saccomano con un desiderio di entrare in finale almeno ad un attrezzo. E’ riuscita con un’ottima condotta di gara a classificarsi per la finalissima in due attrezzi, trave e parallele. Poiché durante il concorso generale aveva accusato un dolore ad una caviglia, nella finale si è dovuta accontentare, si fa per dire, dell’invidiabile decima posizione a livello nazionale. E’ da valorizzare al massimo la determinazione di Elena che a dispetto di alcuni acciacchi che da tempo hanno disturbato la sua preparazione e la preoccupazione dell’esame di stato, ha sempre svolto i suoi allenamenti con grinta per raggiungere l’obiettivo desiderato.

grazie, un cordiale saluto

Biella, 30 giugno  2021                   am

Condividi: