C.S. 9 -2022 (08-05-2022) LA LA MARMORA CON FRANCESCO VERRENGIA MEDAGLIA D’ARGENTO NELLO JUDO A PORDENONE, IN FINALE A PADOVA CON GLI ALLIEVI DI ARTISTICA ED ANCORA CON BEATRICE FRASSA’ MEDAGLIA D’ARGENTO DI RITMICA A BELLARIA

C.S. 9 -2022 (08-05-2022) LA LA MARMORA CON FRANCESCO VERRENGIA MEDAGLIA D’ARGENTO NELLO JUDO A PORDENONE, IN FINALE A PADOVA CON GLI ALLIEVI DI ARTISTICA ED ANCORA CON BEATRICE FRASSA’ MEDAGLIA D’ARGENTO DI RITMICA A BELLARIA
 
C.S. 9 -2022 (08-05-2022)
LA LA MARMORA CON FRANCESCO VERRENGIA MEDAGLIA D’ARGENTO NELLO JUDO A PORDENONE, IN FINALE A PADOVA CON GLI ALLIEVI DI ARTISTICA ED ANCORA CON BEATRICE FRASSA’ MEDAGLIA D’ARGENTO DI RITMICA A BELLARIA

 

Finite le gare regionali ed interregionali è il momento delle gare nazionali per i settori della Ginnastica e per lo Judo della Società Ginnastica La Marmora. Partendo in ordine cronologico il primo a salire sulla pedana è stato Francesco Verrengia della sezione team Ability che nel Meeting nazionale a Pordenone di Judo il 22 maggio si è confermato atleta di grande valore salendo sul podio al secondo posto. Una meritatissima medaglia seguita il 29 maggio a Gattinara nel Memorial Alighieri-Rossi come atleta nazionale della FISDIR alla partecipazione ad una gara a squadre organizzata dallo Judo Gattinara del maestro Valeri. E’ stato un momento di inclusione sportiva molto apprezzato perché sul tatami si parla tutti la stessa lingua, quella dello sport e per Francesco è stato anche un test importante che lo avvicina sempre di più.ai Campionati del Mondo che si svolgeranno in Portogallo a settembre.
Intanto l’Artistica maschile a Padova, dopo le varie selezioni regionali ed interregionali, si è presentata con l’attenta guida di Jacopo Vercellino alla finale nazionale del Campionato nazionale Gold Allievi con tutt’e quattro gli atleti che aveva presentato alla gara nazionale di ripescaggio. Solo trenta i ginnasti ammessi nelle varie fasce d’età ed i nostri beniamini hanno ottenuto nella terza fascia con Filippo Brazzale un ottimo ottavo posto seguito con il tredicesimo ottenuto da Vittorio Piccolo e da Edoardo Garrione il quattordicesimo con un errore grave al cavallo con maniglie senza il quale si sarebbe affiancato al punteggio di Filippo. Nella quarta fascia Andrea Stomboli si è classificato al ventottesimo posto. Jacopo Vercellino, l’allenatore che prepara, sia i giovani che i più maturi ginnasti, si è dichiarato soddisfatto anche perché a livello nazionale sta emergendo una scuola biellese, quella della La Marmora, che oltre alla Serie B nazionale ha conquistato quattro posti in due fasce d’età a livello nazionale che rappresenta il sette per cento dei partecipanti. La prossima settimana a Fermo presenterà nella Coppa dei Campioni Federico Pozzato e Andrea Basana.
Intanto a Bellaria la nostra ginnasta eporediesa Beatrice Frassà, che ha partecipato al Campionato nazionale di Ritmica dell’ente promozionale CSEN con la Società Etoile di Ivrea, è salita sul podio conquistando la medaglia d’argento alla palla con un’esecuzione dell’esercizio alla palla di grande maestria ed ottenendo poi al cerchio la sesta posizione per un errore che non le ha permesso di salire sul podio una seconda volta.

 

grazie, un cordiale saluto

Biella, 01 giugno 2022

am

 

4.6/5 - (20 votes)